Veloce ma intensa perturbazione sul centro.

Buongiorno. L’estensione verso levante di un’area depressionaria in decadimento sulle Isole Britanniche determina un peggioramento sul centro Italia, molto rilevante per la Toscana nord-occidentale, per cui è stato già pubblicato un focus. Anche in questo caso le regioni tirreniche saranno favorite, mentre il versante adriatico rimarrà prevalentemente a secco. 

Un elemento a cui porre attenzione sarà il vento, in graduale rinforzo nella giornata odierna, molto intenso su gran parte del territorio. Si tratterà di scirocco oggi in corrispondenza del richiamo caldo pre-frontale, ponente domani, al seguito dell’ingresso del fronte freddo. 

Dettaglio delle prossime ore:

Lunedì 30/10: dalla notte instabilità in intensificazione sulla Toscana nord-occidentale, con precipitazioni intense e persistenti per tutta la giornata. Altrove progressivo incremento della nuvolosità, prima lieve poi stratificata in addensamento sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna. Dalla sera fenomeni sulla Sardegna centro-settentrionale ed in estensione al resto della Toscana, anche di forte intensità a carattere temporalesco, da tarda serata a tutto il versante tirrenico. Cumulate di precipitazioni eccezionalmente abbondanti su Lunigiana e Garfagnana, con possibili rilevanti criticità idrogeologiche.

Scirocco intenso su quasi tutto il territorio, con raffiche anche oltre gli 80km/h sulle coste tirreniche. 

Temperature in aumento nei valori massimi, localmente fino a +30°C sulla Sardegna settentrionale e su Abruzzo e Molise. 

Martedì 31/10: passaggio instabile nella notte per le regioni tirreniche, con rapido miglioramento entro il mattino. Pochi residui d’instabilità nel resto della giornata, con prevalenza di tempo soleggiato, salvo locali precipitazioni sparse prevalentemente di debole entità. 

Ventilazione molto tesa dai quadranti occidentali, con raffiche oltre i 100km/h sui crinali appenninici. Intensa mareggiata sulle coste toscane, con onde anche oltre i 4m. 

Temperature in calo, marcatamente nei valori massimi. 

Mercoledì 01/11: molta nuvolosità con cieli in prevalenza coperti dal mattino su tutto il territorio. Possibilità di qualche pioggia al mattino sulla Sardegna e da metà giornata sul versante tirrenico peninsulare fin sull’Appennino, in locale sconfinamento al Molise. 

Temperature in calo. 

Buona giornata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No