Una perturbazione atlantica saluta il mese di Gennaio!


Bentornati all’appuntamento meteo! Un caro saluto da Diego Alteri C.! Una nuova perturbazione di origine atlantica, accompagnata da venti miti occidentali,decide di provocare un peggioramento.
Andando nel dettaglio nel corso della giornata di domani, Sabato 30 Gennaio 2021, al Centro e al Sud durante la mattinata ed il pomeriggio sarà la variabilità ad essere la protagonista, con un’alternanza di schiarite ed annuvolamenti, che in Campania e in Toscana potranno provocare qualche piovasco. Piovaschi o rovesci che si estenderanno tra la serata e la nottata al resto delle aree tirreniche centrali e sull’Umbria; aumento della nuvolosità anche sulle regioni Adriatiche ma con bassa probabilità di fenomeni. Proseguendo, la giornata di Domenica 31 Gennaio 2021, sarà caratterizzata da nuvolosità compatta sia al Centro che al Sud con precipitazioni sparse sotto forma di piovasco o rovescio con quota neve intorno ai 1500 metri. Da Lunedì è previsto un miglioramento. Temperature in lieve aumento, con valori diurni che oscilleranno tra 8 e 15 gradi al Centro, tra 15 e 20 gradi al Sud e sulle Isole Maggiori, di notte i valori saranno più contenuti ed oscilleranno tra i 5 e gli 8 gradi. Concludo augurando a tutti voi un piacevole fine settimana e vi lascio con il proverbio:

Un bel sorriso spezza, qualunque timidezza

Previsioni x sabato
Previsioni x sabato
Previsioni x Domenica
Previsioni x Domenica

Diego Alteri Capponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.