Temporali giovedì al nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. Dopo i notevoli accumuli di pioggia nella giornata odierna su parte delle regioni settentrionali, nel corso di domani è attesa dapprima un’attenuazione dei fenomeni, seguita da un pomeriggio temporalesco da ovest verso est (come da mappa fonte Meteociel Icon-D2), con inneschi attesi fra Liguria centrale, basso Piemonte e Oltrepò pavese e movimento delle celle verso est-nord-est.

Previsioni per i prossimi giorni

– GIOVEDI’ 16: nella notte sono attesi forti temporali su Veneto e Friuli Venezia Giulia, con residui rovesci fino al primo mattino su alto Piemonte e Lombardia nord-occidentale; dopo un’attenuazione dei fenomeni nella prima parte della giornata, in contesto di cielo nuvoloso con locali schiarite, nel corso del pomeriggio è attesa la formazione di rovesci o temporali anche intensi a partire da Liguria centrale, basso Piemonte e Oltrepò pavese, i quali si sposteranno verso Emilia-Romagna e Lombardia, interessando marginalmente anche l’alto Piemonte. A seguire, le celle temporalesche si dirigeranno verso il nord-est, dove insisteranno in serata. I fenomeni potranno risultare localmente forti, con scirocco ancora presente sui mari, tendente a ruotare a libeccio dalla notte successiva; le temperature sono attese in lieve aumento.

Seguici sul nostro canale whatsapp, in modo da non perderti i nostri contenuti -> PREMI QUI

– TENDENZA SUCCESSIVA: nei giorni seguenti si passerà da tempo perturbato a tempo variabile e a tratti instabile, soprattutto sui rilievi alpini e prealpini; domani verrà presentata l’evoluzione prevista da venerdì a domenica.

Per ora è tutto, vi auguro un buon proseguimento di settimana.

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No