Tempo un po’ disturbato nel fine settimana sul centro 

Buonasera. L’alta pressione che interessa il Mediterraneo e l’Europa orientale risulta abbastanza debole; infatti, diversi disturbi rendono il tempo un po’ variabile e localmente instabile, anche sul nostro territorio. Il fine settimana sarà quindi condizionato da una moderata variabilità, anche con locali piogge nella giornata di sabato. 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Sabato 16/03: nuvolosità variabile, generalmente non compatta, più insistente sulle regioni adriatiche e a ridosso di tutte le aree montuose. Possibilità di isolate piogge su Toscana e Umbria settentrionali al mattino, dal pomeriggio in estensione lungo l’Appennino e sulle aree adiacenti del versante adriatico. 

Ventilazione disposta dai quadranti occidentali sulle regioni tirreniche, dai quadranti orientali su quelle adriatiche. 

Temperature a tratti in aumento, con valori massimi oltre i +20°C sulla Sardegna tirrenica, in genere sui 16/18°C sul territorio peninsulare. 

Domenica 17/03: stabile, con progressivo aumento di nuvolosità alta e stratificata nel corso della giornata, anche compatta nelle ore pomeridiane. 

Ventilazione da ponente sulle regioni tirreniche, da levante su quelle adriatiche. 

Temperature in aumento nei valori massimi, in calo nei minimi. 

Lunedì 18/03: nuvolosità in transito per tutta la giornata, prevalentemente alta e stratificata. Alla sera possibile rapido passaggio piovoso su buona parte del territorio peninsulare. 

Temperature in forte aumento sulla Sardegna, con massime anche oltre i +22°C, in leggero calo altrove. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No