Tempo umido e mite sul centro, con imminente cambio di circolazione

Buonasera. Un promontorio domina temporaneamente il Mediterraneo occidentale, apportando correnti molto umide e miti, che causano addensamenti di nubi basse a ridosso del versante tirrenico peninsulare. Durante la settimana corrente il vasto campo d’alta pressione sarà sostituito da un’area depressionaria, attualmente attiva in Atlantico, alla quale si assocerà un temporaneo irregolare incremento dell’instabilità, oltre che un’avvezione fredda di aria prima polare-marittima, poi nel fine settimana più fredda di estrazione artico-continentale. 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Martedì 12/12: nuvolosità irregolare su tutto il territorio, più densa e bassa sul versante tirrenico. Maggiori schiarite sul versante adriatico nel pomeriggio. Deboli piogge o pioviggini potrebbero interessare la Toscana e l’Umbria settentrionali e in maniera isolata il Lazio. 

Temperature in generale aumento, soprattutto nei valori minimi. 

Mercoledì 13/12: al mattino intensa instabilità sulla Toscana nord-occidentale, con piogge anche temporaneamente consistenti a ridosso dei rilievi, in estensione nel corso della mattinata al resto della regione e all’Umbria, seppur in maniera irregolare. Dalla sera piogge sparse anche sul Lazio, e locali sconfinamenti al versante adriatico; saranno possibili dei fenomeni localmente significativi, soprattutto a ridosso dell’Appennino. 

Libeccio su gran parte del territorio. 

Temperature in leggero calo su Toscana e Sardegna, stazionarie o in lieve aumento altrove. 

Giovedì 14/12: ingresso di aria più fredda e variabilità. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No