Tempo a tratti un po’ instabile sul centro

Buonasera. L’Europa centro-meridionale è dominata da un esteso campo di alta pressione, i cui massimi si riscontrano a ridosso della Penisola Iberica, dove vi sono anche i geopotenziali più elevati. Anche se al suolo i valori di pressione rimarranno abbastanza elevati (salvo la formazione di un debole minimo al suolo nella giornata di martedì), l’anticiclone verrà leggermente eroso sul suo bordo orientale, causando un aumento della variabilità sul nostro territorio, con tempo che a tratti risulterà anche instabile. 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Lunedì 19/02: transito di un vasto corpo nuvoloso, in allontanamento a partire da nordovest; schiarite quindi sulla Toscana già durante la mattinata, poi a seguire anche sulle altre regioni. Tra tardo pomeriggio e sera leggero incremento dell’instabilità su regioni adriatiche e basso Lazio, con piogge sparse, generalmente poco significative. 

Ventilazione occidentale sulla Sardegna. 

Temperature generalmente in calo nei valori massimi. 

Martedì 20/02: nuvolosità irregolare, in tendenziale diminuzione dal pomeriggio. Qualche pioggia isolata possibile su tutto il territorio, prevalentemente di natura convettiva. 

Temperature in leggero aumento. 

Mercoledì 21/02: tempo più stabile e soleggiato. Qualche velatura di passaggio, in rapido aumento dalla sera a partire da Toscana e Sardegna. 

Temperature in leggero calo sulle regioni peninsulari, in lieve aumento sulla Sardegna. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No