Home Previsioni ed analisiCentro Italia Prevalenza di stabilità e caldo in aumento sul centro

Prevalenza di stabilità e caldo in aumento sul centro

by Valerio Mallone

Prevalenza di stabilità e caldo in aumento sul centro

Buongiorno! Il promontorio nord-africano torna ad essere il protagonista sull’Italia, con un nuovo lento aumento delle temperature anche sul centro. Il tempo risulterà prevalentemente stabile, salvo qualche eccezione che come al solito si presenterà sulle zone montuose, seppur con minore frequenza rispetto ai giorni precedenti.

Fonte: meteociel (modello GFS)

Farà molto caldo: le temperature torneranno ad aumentare su tutto il territorio ed in particolare sulla Toscana, che con grande probabilità sarà la regione più calda nei prossimi giorni, con la possibilità di superare nuovamente i +38°C. Nonostante ciò, la temperatura alla quota di riferimento di 850hPa si aggirerà attorno ai +20°C, senza quindi grandi eccessi; al suolo, dove le temperature saranno molto elevate, sarà grazie a dei fattori locali. 

Fonte: meteociel (modello icon)

Analisi nel dettaglio:

Mercoledì 03/08: in prevalenza stabile e soleggiato su tutto il territorio. Qualche nube a sviluppo diurno a ridosso dei rilievi nel pomeriggio, con qualche isolato rovescio sulle zone interne della Sardegna.  

Temperature in generale lieve aumento, moderato sulla Toscana, con massime fino a +36/37°C sulla Valle dell’Arno. 

Giovedì 04/08: stabile e soleggiato ovunque, con qualche addensamento pomeridiano a ridosso dei rilievi. Probabilità medio-bassa di qualche rovescio sulle zone interne della Sardegna e sul basso Lazio. 

Temperature in lieve aumento. Massime diffusamente superiori a +38°C sulle zone di pianura della Toscana, con possibili picchi vicini ai +40°C sulla Valle dell’Arno. 

Venerdì 05/08: stabile al mattino. Addensamenti a ridosso dei rilievi nel pomeriggio, con possibilità di qualche rovescio o temporale sulle zone di confine di Lazio, Abruzzo e Molise e sulle zone interne della Sardegna. 

Temperature stazionarie o in lieve calo. 

La situazione generale lascia sperare che non si verifichino ulteriori aumenti delle temperature per alcuni giorni, anche se di piogge diffuse in vista non ce ne sono ancora (escludendo ovviamente i temporali pomeridiani che interessano l’Appennino). 

Buona giornata. 

Tutte le nostre previsioni per il Centro, le trovate qui: previsioni centro Italia.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Related Posts

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito, acconsentite al nostro utilizzo dei cookie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: