Possibili nevicate per effetto stau tra l’8/9 gennaio sul Nord Ovest

❄️ PER LE REGIONI DI NORD-OVEST, DOPO LA PIOGGIA SUBENTRERÀ ARIA PIÙ FREDDA CON POSSIBILI NEVICATE, PER EFFETTO STAU, TRA LUNEDÌ 8 E MARTEDÌ 9 GENNAIO. ❄️

Buon Venerdì e ben ritrovati, proprio in queste per buona parte delle regioni di Nord Ovest si sta concretizzando un peggioramento proveniente dall’Atlantico, il quale apporterà piogge di moderata intensità sulle località di pianura e neve che sul comparto alpino e prealpino che si attesta a quote di media montagna (1000/1200m) con successivo calo della quota neve entro Sabato mattina fino a 700/800m.

Seguici sul nostro canale Whatsapp, per rimanere sempre aggiornato. PREMI QUI

Nella giornata di Domenica si osserverà un effimero miglioramento delle condizioni atmosferiche, con l’ingresso di venti da Nord Est più secchi ma che consentiranno un primo calo delle temperature, prima di disporsi prettamente dai quadranti orientali; tale dinamica sarà il preludio dell’ingresso di una massa d’aria molto fredda di provenienza artico/continentale in ingresso in sede mediterranea.

Con l’esordio della prossima settimana aria decisamente fredda in ingresso dalla porta della Bora, transitando sulle acque superficiali dell’alto Adriatico tenderà ad “umidificarsi”, per condensazione l’aria fredda con moto Est-Ovest consentirà lo sviluppo di nubi stratiformi ed associate deboli nevicate che verranno veicolate verso la pianura padana occidentale, in parole povere nubi ed umidità si annideranno laddove l’aria fredda incontrerà l’ostacolo orografico (montagne) settore alpino occidentale e prealpino centro occidentale, e proprio su queste zone tra Lunedì e Martedì si potranno osservare nevicate per effetto Stau orografico.

Sulle regioni di Nord Ovest italiane tra Lunedì e Martedì si osserverà un’atmosfera nel complesso nuvolosa con possibili nevicate fino al piano sui seguenti settori: Nord Ovest Lombardia #comasco #varesotto #altomilanese #Brianza, ma anche sul #pavese e #lomellina con accumuli al suolo modesti e nell’ordine di 2/4cm. Più consistenti le nevicate attese sul Piemonte occidentale e centromeridionale, zona geografica ove si assiste alla maggior esaltazione delle precipitazioni per effetto Stau, con particolare riferimento alle province di Torino, Cuneo , Alessandria ed Asti , clima decisamente invernale con sensazione di freddo pungente accentuata dalla ventilazione da Est (Bora).

Signori l’Inverno è servito!

Seguici sul nostro canale Whatsapp, per rimanere sempre aggiornato. PREMI QUI

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.