Perturbazione lambisce il nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. Dopo due giornate decisamente stabili, una perturbazione sfiorerà le regioni settentrionali nella prima parte di venerdì, interessando soprattutto l’estremo nord-ovest, in particolare basso Piemonte e Liguria, a causa di un minimo in formazione ad ovest della Sardegna (come da mappa fonte Meteociel Gfs).

Previsioni per i prossimi giorni

– VENERDI’ 8: già dalla notte tenderà ad aumentare la nuvolosità, soprattutto sui settori occidentali; dalla tarda nottata deboli precipitazioni interesseranno le estreme regioni nord-occidentali, estendendosi parzialmente a Lombardia, Emilia occidentale e Trentino Alto Adige. La neve potrà raggiungere l’entroterra ligure fino a quote basse ed il Piemonte meridionale, oltre ai rilievi alpini ed appenninici e l’oltrepò pavese (i fenomeni più significativi sono attesi soprattutto sull’entroterra ligure e, in parte, sul basso Piemonte con esso confinante); a tratti in mattinata neve “coreografica” potrà raggiungere anche le aree alpine, prealpine e le pedemontane adiacenti, ma si tratterà di fenomeni fugaci. Fra pomeriggio e sera le precipitazioni si attenueranno velocemente a partire da nord; i venti tenderanno a disporsi da scirocco sul Ligure, di intensità moderata, con convergenze di tramontana scura, mentre risulteranno deboli sull’alto Adriatico. Le temperature sono previste in lieve aumento nei valori minimi ed in calo in quelli massimi.

– SABATO 9: nella notte il cielo rasserenerà velocemente, con formazione di nebbie sulle aree pianeggianti, le quali potranno risultare a tratti persistenti anche nel corso della giornata; altrove il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso. In serata la nuvolosità tenderà ad aumentare sull’arco alpino centro-occidentale, con precipitazioni nevose; deboli precipitazioni intermittenti potranno raggiungere le zone prealpine e pedemontane di alto Piemonte e alta Lombardia, con possibili pioviggini anche sulla Liguria e sulla Lombardia occidentale. I venti soffieranno dai quadranti settentrionali, moderati sull’alto Adriatico e deboli sul Ligure, con tendenza a ruotare nuovamente da meridione sul golfo di Genova. Le temperature sono previste in lieve calo nei valori minimi ed in aumento in quelli massimi, ad eccezione delle aree laddove le nebbie tenderanno a risultare più insistenti.

Per ora è tutto, vi auguro una buona serata.

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.