Home Previsioni ed analisiCentro Italia Peggioramento sul Centro Italia, poi vistoso ma veloce calo termico

Peggioramento sul Centro Italia, poi vistoso ma veloce calo termico

by Valerio Mallone

Buon pomeriggio! Anche sul Centro Italia, dopo un debole peggioramento previsto nella giornata di domani, è in arrivo un vistoso ma veloce calo termico, in grado di farsi sentire in particolare sulle regioni adriatiche. Già da venerdì le temperature inizieranno a scendere, con valori che a 850hPa (circa 1400m) su Abruzzo e Marche potrebbero scendere diffusamente al di sotto dei –5/-6°C; il calo termico sarà veloce, poiché nella giornata di sabato, i modelli matematici sono già concordi riguardo un aumento generale delle temperature in quota. 

I fenomeni associati saranno pochi e di debole entità, prima del picco dell’ondata di freddo, quindi non si verificheranno nevicate consistenti. 

Fonte: meteociel (modello icon)

Analisi nel dettaglio:

Giovedì 20/01: veloce e debole peggioramento del tempo che interesserà in particolare le regioni tirreniche. Nella notte isolate e deboli piogge interesseranno prima la Toscana, poi anche l’Umbria, con consistente nuvolosità. Dal mattino aumento delle nubi anche sulle regioni Adriatiche e prime deboli piogge sparse anche sul Lazio. Già nel pomeriggio sulla Toscana le nubi saranno in diradamento, mentre persisterà qualche pioggia sul Lazio e sull’Umbria, dove le schiarite sopraggiungeranno in serata. Meno nubi la sera anche sulle regioni Adriatiche. 

Le precipitazioni si presenteranno nevose generalmente al di sopra dei 1200m, con apporti al suolo deboli. 

Venerdì 21/01: generale calo delle temperature, inizialmente sulle regioni adriatiche, con associati fenomeni di debole o moderata intensità, nevosi nel pomeriggio fino a 300/400m di quota sull’Abruzzo, 400/500m sulle Marche. Veloce miglioramento entro la sera. Diversa invece la situazione sul versante tirrenico, con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni e nebbie sulle valli e pianure interne, in dissolvimento nelle ore di punta. Qualche nube in più nel pomeriggio sul Basso Lazio, con assenti o solo qualche debole fenomeno associati. 

Sabato 22/01: per la giornata di sabato è previsto tempo stabile e soleggiato su tutto il territorio, con cielo ovunque sereno o poco nuvoloso. Da segnalare solo forti gelate nelle zone interne, soprattutto pianeggianti e vallive, anche con valori localmente inferiori a -5°C. 

La situazione rimane più complicata già da domenica, ma le condizioni meteorologiche non dovrebbero subire grosse variazioni per i giorni seguenti, sempre che non si verifichino dei cambiamenti consistenti nelle carte dei modelli matematici. 

Rimanete aggiornati! 

Veniteci a trovare anche sul nostro canale Youtube; iscrivetevi ed attivate la campanella.

Related Posts

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito, acconsentite al nostro utilizzo dei cookie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: