Nuovo episodio ventoso al nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. Siamo in attesa di un nuovo episodio di vento sul settentrione: nella mappa (fonte Meteociel Arpege) sono illustrate le raffiche massime previste nel corso della giornata di martedì, con ventilazione che andrà a coinvolgere buona parte del nord Italia risultando più intensa sulle aree alpine e prealpine.

Previsioni per i prossimi giorni

– MARTEDI’ 28: sono previste condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso, con residui annuvolamenti al nord-est e sull’Emilia-Romagna ed annuvolamenti sulle zone alpine di confine, associati a possibili nevicate; nel corso della giornata è previsto il rinforzo del vento da nord/nord-ovest su gran parte dei settori, in particolar modo su Alpi, Prealpi e pedemontane adiacenti, oltre che su tutti i mari. Le temperature registreranno una diminuzione nei valori minimi ed un aumento in quelli massimi.

– MERCOLEDI’ 29: il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso, con progressiva attenuazione del vento, che ruoterà dai quadranti orientali sui mari. Nel corso della giornata la nuvolosità tenderà ad aumentare a partire dai settori occidentali, con possibili deboli precipitazioni in serata sulla Liguria centro-occidentale. Le temperature sono previste stazionarie nei valori minimi ed in calo in quelli massimi.

Nel corso di giovedì il nord Italia verrà raggiunto da una perturbazione, che al momento sembra essere debole almeno nella sua fase iniziale (ad eccezione della Liguria orientale); sono in calo le possibilità di neve a bassa quota, ma su questo ci aggiorneremo ulteriormente domani sera.

Per ora è tutto, vi auguro un buon proseguimento di settimana.

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.