Nevicate abbondanti sulla Sila Greca

Cino di NaturalMeteo

Buonasera ragazzi,

l’ingresso di correnti fredde da est (aria artica continentale) avvenute per via dell’elevamento verso nord di un campo di alta pressione e la successiva retrogressione sul bordo orientale di questa massa fredda, ha creato i presupposti per spettacolari ed intense nevicate da sbarramento (fenomeno dello “stau”).

Purtroppo la Sila Grande e Piccola sono rimaste a secco a causa dello sbarramento orografico a nord-est da parte dei monti della Sila Greca. In Sila Greca invece le nevicate sono state di forte intensità, con accumuli notevoli in alcuni casi si è sfiorato il metro di neve fresca.

Di seguito vi allego alcune foto inviateci dal posto:

Sila
Sila
Sila

Sila


Sila
Sila
Sila

Sila


Sila

Qui di seguito alcune foto dalle località di Savelli, Longobucco, Acri e Bocchigliero:

Cino di NaturalMeteo

Precedente Imminente peggioramento, prima il freddo..poi la neve(focus neve sulla Calabria) Successivo Ripristino di condizioni anticicloniche su gran parte d’Italia dopo il breve episodio invernale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.