Nevicate abbondanti sulla Sila Greca

Buonasera ragazzi,

l’ingresso di correnti fredde da est (aria artica continentale) avvenute per via dell’elevamento verso nord di un campo di alta pressione e la successiva retrogressione sul bordo orientale di questa massa fredda, ha creato i presupposti per spettacolari ed intense nevicate da sbarramento (fenomeno dello “stau”).

Purtroppo la Sila Grande e Piccola sono rimaste a secco a causa dello sbarramento orografico a nord-est da parte dei monti della Sila Greca. In Sila Greca invece le nevicate sono state di forte intensità, con accumuli notevoli in alcuni casi si è sfiorato il metro di neve fresca.

Di seguito vi allego alcune foto inviateci dal posto:

Sila
Sila
Sila

Sila


Sila
Sila
Sila

Sila


Sila

Qui di seguito alcune foto dalle località di Savelli, Longobucco, Acri e Bocchigliero:

Cino di NaturalMeteo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No