METEO NORD ITALIA: WEEKEND STABILE E SOLEGGIATO, MA INCOMBE UNA FASE DI MALTEMPO PROLUNGATA DA MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE 🌧


Fabio Fioramonti
Buongiorno e buon Venerdì, ultime ore in compagnia di nubi ed associate precipitazioni residue, ma dal pomeriggio ampie schiarite annunciano un Weekend all’insegna di belle giornate di sole e temperature consone alla stagione in atto.

ANALISI SINOTTICA

Il vortice di bassa pressione formatosi sull’alto Tirreno e responsabile della fase di maltempo degli ultimi giorni tenderà a riassorbirsi nel corso delle prossime ore favorito da un rinforzo barico sul Mediterraneo centro orientale, il quale concederà un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte della penisola entro la giornata di Domenica. Il quadro termico però non subirà grandi variazioni fino a Lunedì poiché un debole rientro di venti da Est più secchi ma anche molto freschi limiterà temporaneamente il rialzo delle temperature connesso al miglioramento del tempo. Dalla prossima settimana invece, il quadro sinottico in sede mediterranea mostrerà due scenari barici ben distinti; le regioni centromeridionali vedranno l’espansione del promontorio anticiclonico d’origine nordafricana che garantirà la classica “Ottobrata” mediterranea, caratterizzata da tempo stabile ed ampiamente soleggiato con temperature che si riporteranno su valori simil estivi su gran parte del meridione. Per le regioni settentrionali si presumono condizioni atmosferiche dai connotati prettamente autunnali, con la possibilità di una fase piovosa prolungata in un contesto termico nel complesso “mite”; la domanda appare lecita: Perché al Sud Italia si assisterà a giornate simil estive, mentre al Nord il tempo risulterà spesso uggioso e piovoso? La risposta la ritroviamo nell’immagine 2 , ove si mette in risalto l’affondo perturbato d’origine Nord atlantica poco a largo della penisola iberica, una vasta circolazione depressionaria che non colpirà in maniera diretta le nostre regioni settentrionali, ma bensì, queste si troverebbero sul ramo ascendente delle correnti di richiamo connesse al sistema perturbato in sede iberica. Sul Mediterraneo occidentale si attiverebbero correnti da Sud Ovest (Libeccio) foriere di umidità che saranno responsabili di piogge a più riprese a partire da Mercoledì 21 Ottobre e coinvolgerebbero le regioni centrosettentrionali, ma dato il “range temporale” che ci separa dalla dinamica perturbata è ancora presto per fornire dettagli.


SINTESI PREVISIONALE PER LE REGIONI DEL NORD ITALIA FINO A LUNEDÌ 19 OTTOBRE

-Venerdì: Iniziali condizioni di nuvolosità e piogge deboli residue, con tendenza ad ampie schiarite a cominciare dai settori di alta pianura, temperature massime in aumento e per lo più comprese tra 14/16 gradi.
-Sabato: Condizioni atmosferiche ben soleggiate su gran parte del settore, favorita dall’attivazione di una debole ventilazione dai quadranti orientali che manterranno le temperature quasi in perfetta media stagionale con valori massimi compresi tra 15/17 gradi e valori minimi “frizzanti” 6/9 gradi.
-Domenica è Lunedi: Condizioni atmosferiche stabili con tutt’al più transito di nubi alte che non apporteranno fenomeni di rilievo, clima piacevole nelle ore centrali del giorno.
Augurandovi un buonissimo Weekend.

FF 🍁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.