LINEA DI TENDENZA PER PASQUA: IL MALTEMPO TORNERÀ A FARE LA VOCE GROSSA SU BUONA PARTE DELLA PENISOLA

LINEA DI TENDENZA PER LE FESTIVITÀ PASQUALI, IL MALTEMPO TORNERÀ A FARE LA VOCE GROSSA SU BUONA PARTE DELLA PENISOLA 🌧❄️

Buon Martedì fino ad ora Marzo sta mostrando il suo volto atmosferico degno di tale nome, dopo un esordio all’insegna del maltempo con piogge diffuse ed abbondanti su buona parte delle regioni italiane, con le Alpi che hanno ricevuto ingenti carichi di neve, subito alternatosi a fasi atmosferiche stabili e miti come quella in atto proprio in questi giorni, grazie ad una nuova espansione del promontorio anticiclonico afro/azzorriano che consente di vivere il volto più soleggiato e mite di quest’inizio Primavera.

Se fino alla giornata di Sabato 23 Marzo la nostra penisola resterà “protetta” da un campo anticiclonico che terrà lontane le scorribande perturbate provenienti dall’Atlantico, a partire da Domenica 24 (Domenica delle Palme) si osserveranno le prime avvisaglie instabili di un cambio di circolazione atmosferica attesa proprio nella settimana che ci condurrà alla Pasqua.

Quando si allude ad un “cambio di circolazione” atmosferica, si intende la formazione ed alle successive evoluzioni bariche che vanno a condizionare l’atmosfera, (come mostrato in mappa) in questo caso si fa riferimento alla formazione di un profondo vortice depressionario all’altezza delle isole britanniche in scorrimento meridiano verso la Francia, esso alimentato da aria più fredda d’estrazione polare marittima evolvendo verso il Mediterraneo nel corso della prossima settimana (indicativamente entro Giovedì 28 Marzo) andrà a causare un’intensificazione di venti di richiamo ad esso umidi e temperati (Scirocco e Libeccio) , che causeranno una fase di maltempo a più riprese su buona parte delle regioni di Nord Ovest italiane e centrali tirreniche destinata a protrarsi almeno fino alla giornata di Lunedì 1 Aprile.

Seguici sul nostro canale Whatsapp, per rimanere sempre aggiornato. PREMI QUI

Ovviamente tale dinamica non va intesa come una previsione nel dettaglio stante il “range temporale” che ci separa dall’evento, ma bensì come una linea di tendenza od ipotesi ben supportata dalla modellistica di riferimento in data odierna, seguiranno in pagina ulteriori informazioni a riguardo con ulteriori articoli previsionali.

Seguiranno in pagina ulteriori articoli di previsione nel dettaglio.

Seguici sul nostro canale Whatsapp, per rimanere sempre aggiornato. PREMI QUI

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No