Lievissima ondulazione atlantica al nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. Nei prossimi giorni è previsto il passaggio di due ondulazioni atlantiche sul settentrione, una molto debole domani (come da mappa fonte Meteociel Gfs) e una più incisiva giovedì (su cui torneremo nei dettagli nel prossimo intervento), seppur non ai livelli dell’intensità perturbata di settimana scorsa.

Previsioni per i prossimi giorni

– MARTEDI’ 7: nella notte e in mattinata saranno possibili annuvolamenti compatti sulle aree pianeggianti fino al confine con le zone pedemontane, con possibili pioviggini molto deboli e con lunghe pause. Nel corso della giornata la nuvolosità tenderà ad aumentare sulle aree alpine e prealpine, mentre altrove il cielo risulterà in generale poco nuvoloso; su Alpi e Prealpi saranno possibili locali brevi e deboli nevicate a quote superiori ai 1.000-1.200 metri, soprattutto sulla Lombardia. Le temperature risulteranno stazionarie nei valori minimi ed in lieve calo in quelli massimi, mentre i venti sono previsti moderati da ovest-sud-ovest sul Mar Ligure e deboli dalla medesima direzione sull’alto Adriatico.

– MERCOLEDI’ 8: il cielo diverrà sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, con possibili nebbie o nubi basse in pianura nelle ore più fredde. I venti soffieranno dai quadranti occidentali sui mari e le temperature sono previste in lieve calo nei valori minimi ed in lieve aumento in quelli massimi.

Per ora è tutto, vi auguro un buon proseguimento di settimana.

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.