Leggera variabilità sul centro

Buonasera. Il Mediterraneo si trova sotto il dominio di un robusto campo di alta pressione, il quale si mantiene comunque un po’ basso di latitudine, lasciando, perciò, l’Italia esposta a qualche disturbo di matrice atlantica. Già la giornata odierna sul centro è stata caratterizzata da addensamenti irregolari di nubi (prevalentemente basse), ed anche le prossime ore saranno contrassegnate da una leggera variabilità, determinata dal passaggio di un debolissimo cavo d’onda; successivamente, dalla seconda parte di giovedì, una saccatura allungherà il suo asse verso meridione, dando vita ad un veloce incremento dell’instabilità. 

 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Mercoledì 15/11: nuvolosità irregolare, con frequenti addensamenti soprattutto sulle aree interne peninsulari. Possibilità di qualche debole isolato piovasco tra notte e mattino su Toscana, Umbria e Lazio, nel pomeriggio sull’Abruzzo. 

Maestrale teso dal pomeriggio sulla Sardegna, tramontana sulle coste adriatiche. 

Temperature in calo nei valori massimi, localmente oltre +25°C sulla Sardegna tirrenica, più basse altrove. 

Giovedì 16/11: formazione di nebbie sulle zone interne pianeggiante nelle ore notturne, localmente persistenti al mattino. Nuvolosità in aumento dal pomeriggio. In serata leggero incremento dell’instabilità, con qualche pioggia sparsa sulla Sardegna e localmente sul settore tirrenico peninsulare. 

Libeccio dal pomeriggio sulle coste adriatiche, scirocco sull’Adriatico. 

Temperature in deciso calo nei valori massimi, generalmente inferiori a +20°C, eccetto che sulla Sardegna tirrenica. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No