Intenso fronte perturbato al nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. La perturbazione atlantica, responsabile del peggioramento delle condizioni meteo in atto sul nord Italia, sta per entrare nella fase più intensa, prevista a partire dalle prossime ore e per tutta la giornata di venerdì.

Di seguito trovate la mappa (fonte Meteociel Arpege) con gli accumuli previsti entro la mezzanotte di sabato:

Previsioni per i prossimi giorni

– VENERDI’ 20: sono previste condizioni di cielo molto nuvoloso o coperto su tutti i settori, con maggiori aperture sulla Romagna; già dalla notte si intensificheranno le precipitazioni al nord-ovest, le quali risulteranno a tratti forti nel corso della giornata su Liguria, alto Piemonte e alta Lombardia. In mattinata le precipitazioni si concentreranno su tutto il nord-ovest, Lombardia settentrionale, medio-alto Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Nel pomeriggio le piogge si sposteranno verso est, interessando Liguria di levante, Emilia occidentale, Lombardia settentrionale e centro-orientale e tutto il nord-est, risultando localmente intense. I venti soffieranno dai quadranti meridionali sui mari (ostro/libeccio sul Ligure e scirocco sull’alto Adriatico), con intensità a tratti forte, e le temperature sono previste stazionarie o in lieve calo, ad eccezione della Romagna laddove i venti di caduta faranno registrare un temporaneo aumento del quadro termico; sarà inoltre possibile un notevole rinforzo del vento dai quadranti orientali sulla pianura Padana e adiacenti aree pedemontane, in particolare sulla Lombardia.

– SABATO 21: permarranno condizioni di cielo fra nuvoloso e molto nuvoloso, con tendenza a schiarite sull’Emilia-Romagna; in mattinata saranno possibili precipitazioni sull’area del Verbano, mentre nel corso della giornata saranno possibili precipitazioni a tratti sui rilievi di tutte le regioni subalpine, in locale estensione in serata alle adiacenti aree pianeggianti di Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il vento risulterà in generale moderato sui mari, sempre dai quadranti meridionali, e le temperature sono previste in lieve generale aumento, ad eccezione della Romagna dove invece tenderanno a calare.

– TENDENZA SUCCESSIVA: per la giornata di domenica è previsto una generale attenuazione delle precipitazioni, con cielo in generale fra poco e parzialmente nuvoloso ed isolate brevi piogge nel pomeriggio sulle zone montuose.

Per ora è tutto, vi auguro una buona serata.

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.