Inizio d’anno con tempo variabile sul centro 

Buonasera e buon principio d’anno ai lettori. Il 2024 esordisce con un breve incremento dell’instabilità a macchia di leopardo, per il passaggio di un debole cavo d’onda, e temperature miti. Anche nelle prossime ore il tempo rimarrà variabile, con nuvolosità irregolare che lascerà spazio a momenti più soleggiati e qualche pioggia sparsa. Il tempo comunque risulterà ancora più asciutto sul versante adriatico rispetto al versante tirrenico, per la persistenza di correnti occidentali. 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Martedì 02/01: sulla Toscana centro-settentrionale e sull’Umbria addensamenti di nubi basse, con progressivo incremento dell’instabilità che porterà ad avere piogge sparse dal pomeriggio. Sul resto del territorio transito di velature in graduale addensamento dalla sera, quando tenderà ad aumentare molto la nuvolosità anche sul Lazio. 

Venti dai quadranti occidentali, moderati su Sardegna e coste tirreniche. 

Temperature in calo nei valori minimi, pressoché stazionarie le massime. 

Mercoledì 03/01: nuvolosità irregolare ma generalmente intensa, soprattutto sul versante tirrenico. Più sole lungo le coste adriatiche. Nella notte e al mattino possibili piogge sparse sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna; fenomeni isolati e di poco conto nel resto della giornata. 

Libeccio localmente teso sui crinali appenninici e sulla Sardegna settentrionale. 

Temperature in aumento. 

Giovedì 04/01: ancora molte nubi sul Lazio. Transito di nuvolosità alta ma localmente insistente sul resto del territorio. 

Temperature senza variazioni di rilievo. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.