+++Focus meteo Sicilia: sistema temporalesco autorigenerante in azione+++

Buongiorno a tutti! La Sicilia nel corso della giornata di ieri ha sperimentato un fortissimo maltempo soprattutto sui settori piú occidentali. Un vasto sistema V-shaped sta ha interessato e continua a interessare l’isola con temporali autorigeneranti e danni che stanno coinvolgendo le zone di ponente. Un forte nubifragio si è abbattuto su Sciacca nell’agrigentino, allagamenti e disagi anche sul trapanese e sul palermitano. Ingenti gli accumuli pluviometrici nelle zone occidentali.
Nel corso delle prossime ore l’allerta rimane massima; rispetto alle previsioni dei modelli il sistema sembra spostarsi piú velocemente verso levante andando a coinvolgere le zone orientali dell’isola. Una forte squall line dovuta ad un’area di convergenza tra ventilazione di scirocco e di ponente dovrebbe attraversare tutta l’isola nelle prossime ore e coinvolgere le zone orientali.

La protezione civile ha diramato un’allerta arancione sui settori meridionali, centrali e di ponente, gialla sui settori orientali e sul messinese tirrenico e ionico.

Andrea Agrò

Venite a trovarci anche sul nostro canale YouTube; iscrivetevi e attivate la campanella ⬇️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.