Fine settimana prevalentemente soleggiato sul centro

Buonasera. È ancora prevalente sullo scenario europeo la persistenza di un campo di pressione medio-alta, nel quale si inserisce in queste ore una debole saccatura, che causa instabilità su Algeria e Tunisia. La saccatura verrà rapidamente spinta via dall’espansione di un nuovo e più robusto anticiclone di matrice azzorriana, il quale consentirà di avere un fine settimana prevalentemente soleggiato sul centro, salvo il transito di qualche innocua nube. 

Qualche cambiamento è previsto da inizio settimana, ma la variabilità modellistica non consente di fare un’analisi precisa; pertanto, si aggiornerà nel week-end la situazione. 

Dettaglio dei prossimi giorni:

Sabato 17/02: velature ancora intense al mattino sulla Sardegna, in progressivo diradamento nel corso della giornata. Nuvolosità irregolare e prevalentemente alta sul resto del territorio, raramente intensa, in generale diminuzione nelle ore diurne. Qualche locale addensamento di nubi basse sul versante adriatico. 

Ventilazione moderata da levante su parte della Sardegna. 

Temperature in aumento, localmente fino a +20°C sui versanti occidentali. Massime molto più basse sul lato adriatico. 

Domenica 18/02: tempo stabile con cieli perlopiù sereni o poco nuvolosi, seppur con possibile il transito di qualche nube medio-alta stratificata in temporanea intensificazione. 

Temperature in aumento su versante adriatico e Sardegna tirrenica, in calo su Sardegna orientale e versante tirrenico peninsulare. 

Buona serata!

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No