Home Previsioni ed analisiNord Italia Favonio al nord-ovest, temporali al nord-est

Favonio al nord-ovest, temporali al nord-est

by Simone Mura

Favonio al nord-ovest, temporali al nord-est

Buonasera e benvenuti all’appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. Nei prossimi giorni l’anticiclone delle Azzorre avanzerà l’Europa occidentale, di fatto sostituendo quello di matrice africana. Nel suo spostamento disporrà le correnti dai quadranti settentrionali, con instabilità al nord-est ed attivazione di correnti favoniche in discesa dalle Alpi al nord-ovest (come da mappa fonte Meteociel Gfs). Tra venerdì e domenica la presenza dello stesso anticiclone continuerà a mantenere condizioni stabili al nord, con deboli correnti sempre da settentrione.

Passiamo ora nel dettaglio alle previsioni:

– GIOVEDI’ 7: nella notte saranno possibili rovesci o temporali, che dall’alto Piemonte si muoveranno verso la Lombardia con moto da nord-ovest verso sud-est, per poi raggiungere il Veneto occidentale in mattinata attenuandosi progressivamente. Dal pomeriggio il nord Italia sarà “diviso in due”: a ovest si attiveranno venti secchi settentrionali, in particolare sul nord-ovest della Lombardia, mentre su tutto il nord-est e l’Emilia Romagna orientale avremo condizioni instabili, con possibili rovesci o temporali sparsi, i quali raggiungeranno in parte anche la Lombardia sud-orientale. Al nord-ovest la ventilazione sarà prevalentemente da nord (il vento ruoterà anche sul Mar Ligure in serata dopo iniziali correnti da ovest-sud-ovest), mentre a est la ventilazione sarà prevalentemente da est-nord-est, in generale moderata e a tratti forte. Temperature in calo a est, stazionarie o in lieve aumento a ovest nelle zone raggiunte dal favonio, anche se con valori di umidità in netto calo laddove soffierà il vento.

L'anticiclone delle Azzorre avanzando verso levante disporrà correnti da nord sull'Italia
Temporali in arrivo sul nord-est nel pomeriggio/sera di domani

– VENERDI’ 8: cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, con ventilazione settentrionale su Lombardia occidentale e Piemonte orientale (in progressiva attenuazione nel corso della giornata). Vento da nord-est sull’Alto Adriatico e da nord sul Ligure. Temperature in diminuzione nei minimi (tranne nelle zone raggiunte dal favonio), stazionarie nei massimi, anche se con ulteriore calo dell’umidità.

– SABATO 9: anche la giornata di sabato sarà stabile su tutti i settori, con possibile passaggio di velature da nord verso sud nel corso del pomeriggio. Temperature in generale stazionarie, in calo nei minimi nelle zone interessate dal favonio nella giornata di venerdì.

– DOMENICA 10: sono poche le variazioni previste, la giornata sarà in generale stabile con lieve aumento della temperature.

Per ora è tutto, vi auguro un buon proseguimento di settimana.

Simone Mura

Tutte le nostre previsioni per il Nord, le trovate qui: previsioni Nord Italia.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Related Posts

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: