DOMENICA TEMPORALESCA SU TUTTO IL NORD ITALIA

Buongiorno e buona domenica! La situazione meteo vede l’entrata sulle regioni settentrionali di aria più fresca di origine atlantica; tutto ciò porterà ad un aumento dell’instabilità su tutti i settori tra pomeriggio e sera odierni con il coinvolgimento di tutte le regioni. Ad inizio settimana, invece, torneremo a condizioni più stabili con temperature in aumento.

PREVISIONI NORD ITALIA:

  • DOMENICA 4: ad inizio giornata il cielo si presenterà tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso ovunque, tranne annuvolamenti più compatti su arco alpino occidentale e nord-orientale, con possibilità di brevi rovesci su queste zone; dal primo pomeriggio la nuvolosità tenderà ad aumentare a partire da Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria, in progressivo moto verso est. Su queste zone saranno possibili temporali, in estensione nel pomeriggio a tutta la Lombardia, nord dell’Emilia Romagna e, tra pomeriggio e sera, su tutto il nord-est. Oltre che su tutte le zone alpine e prealpine, le probabilità di fenomeni intensi saranno più elevate sulle medio-basse pianure di tutte le regioni, sulle zone di confine dell’Emilia Romagna con Lombardia e Veneto e su tutto il nord-est tra la seconda metà del pomeriggio e la sera. A fine post trovate la mappa (fonte Meteociel Arome) con le precipitazioni previste nel primo pomeriggio e la traiettoria prevista delle stesse.
  • LUNEDI’ 5: dopo le ultime precipitazioni nella notte al nord-est, l’inizio della settimana si presenterà più stabile, con cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori (a parte il transito di innocue velature) e blando effetto favonico fin sulle pedemontane centro-occidentali per deboli correnti da nord-ovest. Temperature in aumento.
  • MARTEDI’ 6: la giornata sarà simile a quella di lunedì, a parte brevi rovesci possibili nel pomeriggio sulla Valle D’Aosta e maggiori annuvolamenti tra nord Piemonte e nord Lombardia, ma senza precipitazioni. Temperature in ulteriore lieve aumento.
  • TENDENZA SUCCESSIVA: poche novità sono previste anche nei giorni successivi, tranne una maggior instabilità nella giornata di giovedì all’estremo nord-ovest. Considerata la distanza temporale, l’evoluzione è assolutamente da confermare.

Di nuovo una buona domenica!

Simone Mura

Venite a trovarci anche sul nostro canale YouTube; iscrivetevi e attivate la campanella 🤩🔥😎 ⬇️⬇️⬇️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.