Brusco ma breve calo termico sul centro

Buonasera. L’affondo di una saccatura sul Mediterraneo occidentale provocherà l’afflusso di aria relativamente fredda dalla porta del Rodano, con un conseguente brusco calo termico che si manifesterà durante la giornata di mercoledì sul nostro territorio, in corrispondenza di un aumento della variabilità. La pressione al suolo rimarrà su valori medio-alti; pertanto, non sono attesi fenomeni rilevanti, ma qualche pioggia è bene aspettarsela, soprattutto mercoledì.

Dettaglio dei prossimi giorni:

Martedì 09/04: inizialmente stabile ma con transito di estesa nuvolosità alta, spesso anche spessa. Dalle ore serali nubi in addensamento su Sardegna e Toscana, con qualche debole pioggia sparsa. 

Ventilazione in rinforzo fino a moderata dai quadranti meridionali sulle regioni peninsulari; maestrale teso dal pomeriggio sulla Sardegna. 

Temperature generalmente in calo nei valori massimi, eccetto che sulle Marche settentrionali e sulla Sardegna tirrenica, oltre che sul Molise. Progressivo afflusso di aria più fredda sulla Sardegna in serata

Mercoledì 10/04: condizioni di spiccata variabilità, con piogge fino a diffuse tra notte e mattino sulla Toscana, sparse sul resto del versante tirrenico; piogge a rovesci alternate a schiarite anche sulla Sardegna centro-occidentale, con neve oltre 1100/1200m. Nelle ore pomeridiane possibile temporaneo incremento dell’instabilità anche sulle regioni adriatiche, con fenomeni sparsi, anche a carattere di temporale a partire dalle aree interne appenniniche. 

Ponente intenso sulla Sardegna, libeccio, ostro o scirocco sulle regioni peninsulari, seguendo una rotazione ciclonica. 

Temperature in vistoso calo rispetto al giorno precedente, con massime inferiori ovunque a +20°C su tirreniche e Sardegna, ancora un po’ elevate invece sul versante adriatico ma comunque in netto calo. 

Giovedì 11/04: ancora variabile ma in miglioramento. Persistente nuvolosità con irregolari addensamenti sulle regioni peninsulari, a tratti associata a qualche isolato fenomeno sul Lazio. Qualche addensamento con locali scrosci di pioggia sulla Sardegna centro-meridionale, ma con aperture progressivamente sempre più ampie. 

Ventilazione dai quadranti settentrionali sul territorio peninsulare, con prevalenza di tramontana. Levante in rotazione a grecale sulla Sardegna. 

Temperature di nuovo in deciso aumento nei valori massimi. 

Buona serata! 

Tutte le nostre previsioni per il Nord, Centro e Sud Italia le trovate qui: previsioni Meteo Italia

I nostri articoli di didattica qui ->MeteoPills

Attraverso il seguente link puoi accedere a tutti i nostri canali social –> NaturalMeteo <-

Visita il nostro canale YouTube; iscriviti ed attiva la campanella per non perderti i nostri contenuti.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abilita notifiche Si No