Home Previsioni ed analisiNord Italia Alta pressione africana con note instabili al nord

Alta pressione africana con note instabili al nord

by Simone Mura

Alta pressione africana con note instabili al nord

Buonasera e benvenuti ad un nuovo appuntamento con le previsioni meteo per il nord Italia. La situazione vede la presenza sull’Italia di un campo di alta pressione di origine africana, con il settentrione che però verrà a tratti sfiorato da correnti atlantiche, leggermente più fresche e instabili. La mappa per domenica (fonte Meteociel Gfs) evidenzia questa configurazione, che tenderà a ripetersi anche ad inizio settimana prossima.
 
Passiamo ora alle previsioni per i prossimi giorni:
 
– SABATO 4: cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, con possibile passaggio di nuvolosità alta/velature. Addensamenti più compatti interesseranno i rilievi alpini nel pomeriggio, con possibili locali ed isolati rovesci o temporali. Temperature in aumento.
 
– DOMENICA 5: ad iniziali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso, seguirà un aumento delle nubi da ovest verso est, più marcato sulle zone alpine e prealpine. Nel corso del pomeriggio saranno possibili rovesci o temporali sui rilievi, in estensione alle zone pedemontane e, successivamente, alle aree pianeggianti della Lombardia (soprattutto centro-orientale) e del Veneto. Temperature massime in lieve generale calo, più marcato nelle zone interessate dall’instabilità.
Correnti leggermente più instabili al nord nel corso di domenica
– LUNEDI’ 6: la giornata vedrà il ritorno di condizioni più stabili, con cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, passaggio a tratti di nuvolosità alta e addensamenti più compatti sui rilievi alpini, con locali rovesci o temporali nel pomeriggio. Temperature stazionarie o in lieve aumento.
 
– MARTEDI’ 7: aumento della nuvolosità ovunque, con rovesci o temporali diffusi alternati a schiarite già dalla notte, inizialmente sulle regioni occidentali in estensione a quelle orientali. Le aree con il maggior rischio di fenomeni intensi saranno l’Emilia centrale e, successivamente, tutto il nord-est. Considerata la distanza temporale, l’evoluzione necessita di conferme nei prossimi giorni.
 
Per ora è tutto, vi auguro un buon fine settimana!
 
Simone Mura

Tutte le nostre previsioni per il Nord, le trovate qui: previsioni Nord Italia.

Sei un appassionato di funghi e vuoi rimanere sempre aggiornato sulla situazione in tempo reale, in tutta Italia? Segui funghimagazine.it

Related Posts

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: