Albero di Giuda

Albero di Giuda

L’albero di Giuda (Cercis siliquastrum) è una specie botanica appartenente alla famiglia delle papilionacee.

Il genere Cercis comprende 7 specie di cui solo due sono diffuse in Italia : il C. siliquastrum e il C.canadensis.

Il Cercis si può presentare come un piccolo albero caducifoglie che non supera i 10 metri oppure più spesso lo si rinviene sotto forma di arbusto. Ha una crescita molto lenta.

Ciò che rende speciale questo albero è certamente la sua lussureggiante fioritura che fa capolino prima sulla corteccia del tronco e poi sui rami. I fiori, infatti, spuntano sulla corteccia nuda ancora prima delle foglie e poi si infittiscono sui rami fino ad avvolgerli completamente.

Perchè si chiama albero di Giuda?

Per alcuni il suo nome deriverebbe da un’antica leggenda popolare secondo la quale Giuda avrebbe scelto proprio questa pianta per impiccarsi, preso dal rimorso di aver tradito Gesù.

Altri invece sostengono che il nome potrebbe derivare da Giudea, ovvero la probabile terra d’origine del Cercis.

Distribuzione e habitat

Questa specie è originaria del Mediterraneo Orientale e dell’Asia Minore. La si trova in tutta l’Europa del Sud e in Asia minore, fino ad un massimo di 500-600 metri di quota circa.

Gli alberi di Giuda non hanno particolari esigenze di clima e di terreno , ma temono l’eccessiva umidità e l’eccessiva ombra. Resistono bene al freddo.

La si trova in tutta Italia.

Descrizione botanica

  • Portamento : albero o grosso cespuglio a foglia caduca. Può raggiungere un’altezza massimo di 12 metri.
  • Corteccia : la corteccia di colore grigio nerastro, tendente al rossiccio nei giovani rami. Fortemente incisa.
  • Foglie : le foglie hanno forma di cuore, sono lisce , consistenti, di colore verde tenero in primavera e verde intenso in estate. In autunno presentano delle bellissime sfumature.
  • Fiori : i fiori sono molto decorativi, piuttosto piccoli, riuniti in densi cuscini che avvolgono completamente i rami. Compaiono generalmente prima delle foglie. Il colore varia a seconda della specie e della varietà : dal bianco al rosa, dal rosso al porpora. La fioritura avviene in primavera.
  • Frutti : il frutto è una siliqua che matura a luglio-agosto. I frutti sono pendenti, di colore bruno-rossastro, a punta e contengono una decina di semi ovoidali neri.
fioritura albero di giuda

Utilizzi

Viene principalmente usato come albero ornamentale. La sua adattabilità lo rende un albero perfetto per le città, i giardini e i parchi anche perché ha bisogno di pochissime cure ed è estremamente resistente all’inquinamento atmosferico.

Simbologia

Anticamente si riteneva che la presenza in giardino di un albero di Giuda servisse ad allontanare gli spiriti maligni.

Curiosità

I fiori sono commestibili anche a crudo. Vengono utilizzati per le insalate, fritti in pastella o fatti sottoaceto.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.