🌧 🍂 CON L’AVVENTO DEL MESE DI OTTOBRE, SALIRÀ IN CATTEDRA L’AUTUNNO, QUELLO VERO, FORIERO DI PIOGGIA! 🌧 🍂

Fabio Fioramonti,

C’è aria di “tempesta” volgendo lo sguardo al mese di Ottobre, non è per “enfatizzare” o “allarmare” il lettore, ma è quel che serve a livello sinottico per avviare la stagione autunnale sul binario giusto, quello delle piogge!

La “tempesta equinoziale” che solitamente apre l’inizio dei giochi alla stagione di transizione tra Estate ed Inverno oggi su carta viene proposta dalla modellistica di riferimento ma ovviamente necessita di conferme su eventuali risvolti perturbati in sede italica.

La manovra perturbata ad oggi indicativamente proposta per il primo fine settimana di Ottobre, trae origine da un affondo perturbato d’origine Nord Atlantica in discesa dal Regno unito in direzione della Francia (Golfo di Biscaglia).

La “Bobina depressionaria” vanta geopotenziali al suolo compresi tra 990/985Hpa, ciò rappresenta un vortice depressionario simil ciclonico in grado di apportare una severa ondata di maltempo con raffiche di vento a regime tempestoso su gran parte degli stati del Benelux oltre che sulla Normandia e Gran Bretagna; successivamente evolvendo verso il Mediterraneo occidentale andrebbe a contrasto con le tiepide acque superficiali di questo.

Una tale manovra apporterebbe condizioni di maltempo diffuso e molto intenso su gran parte delle nostre regioni, con particolare riferimento alle centrali tirreniche e Nord Ovest italiano; geograficamente più esposte all’intensa ventilazione di richiamo dai quadranti meridionali foriera di umidità ed annesse generose piogge, che, questa volta saranno distribuite su un’ampia fetta di territorio nazionale, senza escludere locali eventi alluvionali.

Nel corso dei prossimi giorni seguiremo attentamente la dinamica perturbata appena illustrata, fornendovi più dettagli a riguardo.

In allegato: Immagine sinottica illustrata ed elaborata dal modello americano #Gfs.

Relatore: FF

Venite a trovarci anche sul nostro canale YouTube; iscrivetevi e attivate la campanella ⬇️⬇️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.