❄️NEVE CHIAMA ALTRA NEVE SULLE REGIONI DI NORDOVEST PROPRIO PER IL PRIMO GIORNO DEL 2021❄️


Fabio Fioramonti
Il vortice depressionario responsabile della fase nevosa sulle regioni settentrionali oltre che lasciarci un meraviglioso contesto, lascia anche in eredità un cambio di pattern atmosferico in sull’Europa occidentale; una “ferita barica” a cuore freddo che consegnerà chances nevose fino a bassa quota per le regioni nordoccidentali a più riprese.
La dinamica che apporterebbe nuove nevicate da Venerdi 1 Gennaio su regioni come Piemonte, Lombardia, Ovest Emilia è un filo più complessa rispetto a quella appena avvenuta, poiché si differenzia nel tipo di richiamo temperato umido connesso al vortice ciclonico a carattere freddo in discesa dal Golfo del Leone (Francia); se la scorsa nevicata fu indotta da un richiamo di Libeccio, questa appena accennata sarà frutto di un richiamo sciroccale che andrà a mettere a dura prova il cuscino d’aria fredda che andrà formandosi nelle successive notti in Val padana (Termiche al limite), resta da valutare l’ipotesi dell’attivazione di un debole inserimento di una ventilazione più secca da Nord (Favonio) tra la notte di Mercoledì 30 e Giovedì 31 sulle regioni di Nord Ovest, in tal caso giocherebbe a favore della possibile nevicata poichè esso abbatterebbe i valori di umidità relativa in atmosfera, che appunto consentirebbe la caduta di neve fino a quote di pianura nella giornata di Capodanno.
Forniremo più dettagli in merito nella giornata di domani con appositi post in pagina.
L’Inverno alza la voce e lo stiamo sentendo bene!

StayTuned

Seguici sul nostro canale YouTube “NaturalMeteo”

FF ❄️

➡️ https://youtube.com/user/esterandrea ⬅️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.